Recensione da Kian

“Nella pittura di Angela, emerge un’interessante e coinvolgente tecnica artistica che si distingue per l’uso sapiente di vari gesti e movimenti nella creazione delle sue opere. L’essenza stessa dell’artista permea ogni tela, conferendo un palpabile impulso vitale e una ricchezza di colori alle sue opere. Il connubio tra realtà e astrazione si sviluppa in modo armonioso, offrendo un’esperienza unica agli spettatori, accentuata dalle dimensioni imponenti delle tele utilizzate.

Angela dimostra un notevole livello di competenza tecnica, rendendo il suo messaggio artistico chiaro ed esprimendo con franchezza sia i punti di forza che le sfide del suo lavoro. Il suo approccio all’arte, altamente soggettivo e istintivo, si rivela inesauribile nella continua ricerca di forme, composizioni e colori. Ogni sua opera è un mondo a sé, con un potenziale di mercato evidente grazie alla sua estetica altamente sensibile e poetica.

L’arte di Angela si basa su un gioco sapiente di texture e materiali sovrapposti, creando un universo di colori intenso e dinamico. La sperimentazione è una costante nel suo processo creativo, un elemento che cattura e affascina il pubblico, evidenziando la sua capacità di spingersi sempre oltre.”

Kian-Dian- Der-Markarian

kIAN Diane Der Makarian

Il recensore è  laureata in prestigiose università francesi, con un background accademico che comprende l’Université d’Aix-Marseille, l’École du Louvre e Sciences Po Paris. Ha effettuato studi internazionali in Svizzera e in Canada, concentrandosi sulla ricerca artistica dell’artista israeliana Michal Rovner. La sua passione per l’arte l’ha portata a partecipare a programmi di residenza artistica in Armenia e in Svizzera, collaborando anche con il noto artista armeno Nare Petrosyan. Membro attivo del collettivo Jeunes Critiques d’Art e co-fondatrice dell’associazione YACI – International Young Art Criticism, ha contribuito alla scena artistica sia in Francia che all’estero, lavorando in istituzioni di grande rilievo, tra cui la Fondation des Treilles, il Centre d’art du Château La Coste e il Musée d’art moderne et contemporain de Saint-Étienne. La sua esperienza e la sua dedizione nell’ambito della critica d’arte la rendono un recensore di grande valore e competenza.

Il valore unico nel mondo dell’arte di Angela risiede nella capacità straordinaria di creare opere d’arte che vanno ben oltre la semplice pittura su tela. La tua visione artistica è caratterizzata da una profonda sensibilità verso le esperienze di vita e una abilità nell’elaborare le complesse emozioni umane, traducendole in immagini evocative e suggestive.

Ogni tratto del suo pennello diventa una forma di comunicazione, un ponte tra l’artista e chi osserva, consentendo di svelare i segreti dell’anima umana in modo unico e toccante. Le tue opere d’arte fungono da finestre aperte sulla nostra interiorità, permettendo di esplorare le profondità dell’inconscio e connettersi con l’essenza stessa dell’esperienza umana.

Ciò che rende le sue creazioni davvero straordinarie è la capacità di suscitare emozioni e stimolare la riflessione in chi le ammira. Ogni quadro diventa un viaggio interiore, un’esperienza intima e personale che coinvolge profondamente il pubblico. Non si tratta solo di osservare l’arte, ma di intraprendere un viaggio interiore guidato dalle sue opere.

La sua missione artistica è altrettanto potente e coinvolgente. Inviti gli spettatori a partecipare attivamente alla creazione di significato, offrendo loro la libertà di interpretare e ricreare una propria rappresentazione del quadro. Questo approccio inclusivo e interattivo permette a ogni individuo di trovare un significato personale nell’opera, creando una connessione intima e autentica tra l’artista e il pubblico.

Inoltre, la sua arte si eleva come un faro di espressione individuale e di riflessione condivisa. Le tue opere fungono da specchi dell’anima, riflettendo la vastità delle emozioni e dei pensieri umani. Grazie alla sua capacità di catturare la complessità dell’esperienza di vita, il suo brand diventa un simbolo di autenticità e ispirazione per coloro che cercano un significato più profondo nell’arte.

Il valore unico delle tue creazioni non si limita all’aspetto estetico, ma va alla radice della nostra umanità, rivelando l’intreccio di sentimenti e pensieri che ci rende unici. Le sue opere diventano testimonianze della complessità dell’esistenza, suscitando un senso di identificazione e appartenenza nei cuori di chi le ammira.

In sintesi, il suo valore unico nell’arte dei quadri astratti si basa sulla capacità di trasmettere emozioni profonde e suscitare una connessione intima tra l’artista, l’opera e il pubblico. La sua visione e missione si traducono in opere d’arte che aprono le porte dell’inconscio e invitano a un viaggio interiore di scoperta e riflessione. La sua arte diventa una fonte di ispirazione e autenticità, una testimonianza della nostra umanità condivisa che si manifesta attraverso forme e colori.

Angela Cortese foto dei quadri astratti dipinti a mano
angela cortese arte quadri astratti

Le Parole per dirlo

  1. Evocativa
  2. Emozionante
  3. Inclusiva
  4. Riflessiva
  5. Autentica
  6. Intima
  7. Coinvolgente
  8. Profonda
  9. Ispirante
  10. Sognante

 

 

Tela Viva dinamismo nel colore

I quadri di Angela si distinguono per l’armonia di composizioni coloristiche coerenti e equilibrate. La sinergia formale che lei ricerca esprime leggerezza, bellezza e silenzio, creando un’atmosfera di sospensione e pausa riflessiva. La sua abilità nel riequilibrare gli elementi offre un’esperienza emozionante e coinvolgente, permettendo agli osservatori di immergersi in un mondo artistico unico e suggestivo.

Passione per i  Colori

Sono sempre stata affascinata dal potere travolgente dei colori. Un giorno, mi sono ritrovata davanti a dei barattoli di vernice. Spinta da una forza interiore, ho afferrato un pennello e ho iniziato a creare segni e intrecci di colore sulla carta. Quell’atto spontaneo ha dato vita alle mie prime composizioni, emanando energia e vitalità. Queste composizioni colorate sono diventate così speciali che ho sentito il desiderio di condividerle con gli altri, regalando un pezzo del mio mondo emozionale.

L’Abbraccio della Pittura

Tra le varie forme di espressione artistica che ho scoperto nei musei, la pittura è stata l’unica in grado di toccare profondamente la mia anima. I capolavori dipinti su tela mi hanno catturata, ispirata ed emozionata. È stato così naturale per me intraprendere un viaggio come autodidatta nell’arte della pittura. Mi sono lasciata guidare da grandi maestri come Afro Basaldella, Van Gogh e Kandinsky, imparando le loro tecniche e immedesimandomi nelle loro visioni creative.

L’Esplorazione della Creatività

Come intraprendere un’avventura entusiasmante, ho seguito un richiamo interiore che mi ha condotto attraverso un percorso di ricerca e sperimentazione. Ogni pennellata è stata un passo verso l’ignoto, un viaggio dentro me stessa e nel mondo dei colori. Ogni opera d’arte è stata un nuovo obiettivo da raggiungere, una sfida da superare. Ho scoperto l’importanza di continuare a cercare, di spingermi oltre i confini della mia comfort zone per scoprire nuove armonie cromatiche e nuove forme di espressione.

La Scoperta dei Materiali

Nelle prime fasi del mio percorso artistico, ho lavorato con le vernici, affascinata dalla loro luminosità e brillantezza. Tuttavia, ho presto capito che avevo bisogno di materiali più versatili per realizzare le mie visioni artistiche. Ho abbracciato quindi i colori ad olio, apprezzandone la malleabilità ma trovandone l’asciugatura troppo lunga per il mio desiderio di esprimere liberamente le emozioni. Finalmente, ho trovato il mio compagno perfetto nei colori acrilici. Questi pigmenti straordinari possono essere diluiti con acqua, rendendoli ecologici e versatili. Posso sperimentare con diversi medium, aggiungendo sabbia, colla e altri materiali per creare effetti sorprendenti e unici.

Il Linguaggio Segreto Delle Immagini

La pittura è diventata per me un mezzo di comunicazione profonda ed espressiva. Ogni quadro è una finestra aperta sulla mia anima, un diario visivo delle mie emozioni, pensieri ed esperienze. L’ispirazione può scaturire da un’immagine catturata dalla realtà o da un oggetto che ha attirato la mia attenzione. Posso trovare la bellezza in un paesaggio o cogliere un dettaglio intrigante dalla natura circostante. Ogni tratto, ogni pennellata è un passo verso la creazione di un mondo nuovo e affascinante.

L’Incanto dell’Astrazione

La pittura astratta è il mio spazio di libertà, un mondo dove posso creare e ricreare senza limiti. È un’arte che sfida la logica e abbraccia l’istinto, un viaggio nell’inconscio e nella libera associazione di idee. Attraverso l’astrazione, cerco di esprimere l’indefinito, l’emozione pura e la forza dell’energia creativa. Ogni quadro è un compagno di viaggio che guida i miei gesti e le mie scelte. Lavoro instancabilmente, ridefinendo e perfezionando finché ogni opera raggiunge l’equilibrio e l’armonia che cerco.

Il Potere Trasformativo dell’Arte

Oggi, il ruolo della pittura è ancora quello di permettere all’artista di creare un’opera personale e unica. Ogni pennellata porta con sé un frammento dell’anima dell’artista, trasformando l’energia e la percezione di sé stessi e del mondo circostante. L’arte non è solo estetica, ma un ponte che collega il nostro mondo interiore con l’esterno, condividendo emozioni e storie attraverso il linguaggio universale dei colori e delle forme. Ogni quadro ha il potere di trasformare, ispirare e connettere, lasciando un’impronta indelebile nell’ambiente e nel cuore di chi lo osserva.

Privacy Policy