> Perché Amo L'astrazione

Perché amo l’astrazione

L'astrazione un linguaggio e un codice condivisibile fatto di colori associati con sinergia ed equilibrio
Fuochi-2022-acrilico -su -tela-70x50

Perché scegliere

Scegliere un quadro e inserirlo in una stanza perché si dovrebbe fare?

Perché si ama l’arte, o l’espressione artistica, si vuole arricchire i propri spazi di un opera che dia significato e ci richiami risuoni per noi quando lo sguardo incrocia il suo richiamo.

Cosa esprime un quadro astratto

Il quadro astratto esprime il suo linguaggio la sua forza espressiva, emana un suono interiore che si espande dalle macchie di colore.

L’astrattismo ha il suo fascino vibrante. Crea forme e associazioni immaginarie di colore e scaturisce oltre la mente,

Realizzare un quadro astratto è possibile se si aderisce a una forma di ricerca espressiva che dialoga con la fantasia l’emozione il ricordo la rielaborazione delle esperienze.

Raffigurazione verso astrazione

Amare l’arte astratta è andare oltre alla percezione della realtà, che nel mio caso ritengo scontata.

L’artista che ama la figurazione può essere padrone di una tecnica ineccepibile ma non da emozione, per come è evoluta la nostra vita nella contemporaneità.

L’astrazione è un linguaggio artistico che richiede la condivisione di un codice nuovo e condivisibile, ma non è per tutti, ovviamente,

Chi ama l’arte astratta

Le forme scelte dall’artista non sono riconoscibili percependole con gli occhi della mente, lo sono invece per chi è abituato ad ascoltare a sentire ad amare le vibrazioni e le distorsioni della luce, dei colori.

Può essere amata da chi sa sorprendersi con l’imprevedibile e chi non ama le etichette e i giudizi, ma piuttosto, è aperto alla curiosità e alla scoperta.

Indice dei contenuti

Condividi

Altri Articoli

Il processo artistico

Semina come un artista

Creare un opera richiede abilità tecnica, perseguire strategie per farsi conoscere, condividere idee progetti e fasi nella creazione dell’opera.

Resistenza-e-creatività

Resistere alla creatività

Se sentiamo il desiderio di creare un opera veniamo a patto con la resistenza, un emozione che cerca di sabotarci facendoci desistere nell’intento. Possiamo vincere la resistenza agendo con costanza e determinazione vincendo ogni remora.

Invia un messaggio

Translate »